Anche quando la realizzazione del pavimento industriale è stata eseguita in modo corretto, possono sempre verificarsi incidenti che ne compromettono la sua integrità. Ancora più inconvenienti si hanno quando l’esecuzione dei lavori sia stata abbastanza superficiale. Ad esempio basta pensare alle conseguenze sui giunti che potrebbe avere, e in molti casi ha il continuo passaggio di muletti e carrelli: crepe, polvere, manomissione del livellamento del pavimento.

 

Cosa fare in caso di problema alla pavimentazione

Quando si verificano simili incidenti è meglio rivolgersi subito a una ditta edile specializzata, come la Ediltecnica Costruzioni di Scarpino Antonio, così da recuperare nel più breve tempo possibile la situazione. Il rivolgersi a una ditta specializzata garantisce che anche le resine, i sigillanti e gli stucchi usati siano di prima scelta e garantiscano prestazioni ottimali.

In questo modo è possibile intervenire sul problema che presenta il pavimento e risolverlo sia strutturalmente sia visivamente ottenendo un risultato che mette a dura prova lo stesso credere che precedentemente ci fosse un problema.

 

Con Sikel accoppiata vincente

Proprio per garantire prestazioni al top, Antonio Scarpino ha affiancato all’impresa edile la Sikel srl. Si tratta di una società che, avvalendosi della collaborazione con le più importanti società chimiche internazionali e cercando di innovare in continuazione, è riuscita a produrre materie di pronto intervento di altissimo livello.

Per la consulenza dei tecnici di Ediltecnica Costruzioni di Scarpino Antonio, che ha sede a Lamezia Terme (CZ) in via Malvasia 1, puoi telefonare allo 0968.29152 o inviare una mail a ediltecnica.sas@tiscali.it.